Ristoranti d'affari

CREUZA DE MA' (Boccadasse)
Vista sul mare e cucina raffinata. Va molto il riso Venere con gamberi all'aceto balsamico.

 

 

EUROPA (Galleria Mazzini)
E' diventato famoso grazie a Garrone, Spinelli e Malacalza. Piatto preferito dagli imprenditori: la tagliata di manzo. Tiene in forma e non fa ingrassare.

GRAN GOTT0 (Via Brigata Bisagno)
Con la terza generazione dei Bertola le cose sono migliorate. Perchè la qualità è rimasta eccelsa e la quantità è aumentata. Non più piatti invisibili.

I TRE MERLI (da via Garibaldi)
Adesso ce ne sono tanti. Ma il primo Antica Cantina "I tre merli" resta il migliore. Da provare i fazzoletti di pasta nera con capesante e lamelle di peperone rosso. Ineguagliabile.

L'IPPOGRIFO (Foce)
Giulio Vaccaro è riuscito a convogliare nel suo ristorante il Gotha della politica e dell'imprenditoria. Da non perdere il carpaccio di pesce crudo di Santa Margherita.

LE CICALE IN CITTA' (Via Macaggi)
Prima erano a Santa Margherita, San Lorenzo della Costa. Successo immediato e meritato. Matteo Costa è un fuoriclasse. Capolavoro: filetto di branzino in salsa di lattuga e sedano rapa.

LE PERLAGE (Via Mascherpa, Foce)
Tutto perfetto. Consigliamo baccalà alle tre cotture: arrosto, vapore e tempura. Un trittico da gourmet.

SAINT CIR (Via Assarotti)
Era già un cult in Piazza Marsala, grazie a Ferruccio Corti. In Via Assarotti è migliorato ancora. Il filetto in salsa al Barolo non ha eguali.

CHICHIBIO (Via Chiossone)
Molto raffinato. Nel menù c'è anche la scaloppa di foie gras con pere caramellate. Grande cucina.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport