Arriva il pesto alla canapa

Dopo il panettone al pesto inventato da una nota pasticceria di corso Buenos Aires e la birra

al pesto creata da una fabbrica di Busalla, arriva un pesto destinato a suscitare molte polemiche: il pesto alla canapa. Al limite della legalità a quanto pare. L'ideatore è un giovane produttore di Alassio, Aldo De Michelis, che ha solo seguito le ultime novità in materia legislativa in materia. Il tutto con la stretta collaborazione della "Bottega del pesto", i maestri genovesi della salsa verde, una novità destinata a spargersi in fretta attraverso il passa parola. Infatti, dallo scorso gennaio, i semi di canape si possono utilizzare anche in alcuni alimenti a quanto pare...

 

 

ultimi articoli nelle categorie