Pellegri alla Juve

Pietro Pellegri, classe 2001

Il destino più probabile di Pietro Pellegri, il super baby bomber del Genoa classe 2001, figlio

di Marco, il team manager della Primavera rossoblù che prese il posto di Bartoluppi al fianco di Luca Chiappino, è bianconero, ma potrebbe restare un altro anno al Genoa in prestito per maturare tra Primavera e prima squadra. Non male per un 16 enne valutato 12 milioni di euro dall’Inter, ma la Juventus, con un’offerta di 15 milioni di euro tondi tondi, avrebbe scavalcato i nerazzurri all’ultima curva. L’assalto di Beppe Marotta avrebbe fatto effetto su Enrico Preziosi, che due mesi fa, al compimento dei 16 anni del campione rossoblù, gli aveva fatto firmare un contratto di quattro anni al minimo sindacale.

ultimi articoli nelle categorie