Due motociclisti sulla Honda anti multe a Genova

Anche a Lungomare Canepa in tanti guidano col telefonino in auto. Ma le multe vengono commissionate quasi esclusivamente in centro città

Anche a Lungomare Canepa in tanti guidano col telefonino in auto. Ma le multe vengono commissionate quasi esclusivamente in centro città

Ormai sta diventando una vera e propria mania collettiva ed i genitori sono sempre più preoccupati nel vedere i loro figli attaccati tutto il giorno sulle chat di whatsapp, oppure ad ammirare le foto su Instagram od i filmati piccanti su Tik Tok, la nuova app che fa sballare i maschietti, con le ragazzine intente ad effettuare balletti provocanti. Ma il rischio arriva anche da chi si mette alla guida, al volante, sono sempre di più i giovani o le persone di mezza età che conducono il proprio veicolo e nel frattempo scrivono su whatsapp o parlano beatamente al telefono senza usare il viva voce o gli auricolari, pertanto mettendo a rischio non solo la loro incolumità, ma anche quella di chi guida a fianco.
Ed allora ecco che Tursi ha deciso di intervenire in maniera decisa istituendo una squadra anti telefonino, i quali girano in moto, in borghese, su una Honda, e segnalano attraverso le targhe, e poi fermando di persona, gli autisti indisciplinati che guidano con lo smartphone in mano. E stanno fioccando varie multe.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport