Roberta Pinotti (Pd) presenta un libro a Genova

La genovese Roberta Pinotti del Pd

La genovese Roberta Pinotti del Pd

"Il Cuore nero della città: viaggio nel neo fascismo bresciano" (Liberedizioni) è il titolo del libro che il giornalista Federico Gervasoni ha voluto dedicare all'indagine che ha svolto a Brescia, svelando la presenza di un mondo politicamente attivo che si richiama apertamente a principi e valori del fascismo, anche utilizzando simboli e nomi evocativi del passato. Il 1 luglio il volume verrà presentato a Genova, presso la libreria Feltrinelli (via Ceccardi, 16r) alle 18, dalla senatrice Roberta Pinotti, responsabile nazionale sicurezza per il Pd. 
"Gravi episodi in diverse città italiane - dice Pinotti - fanno pensare che la violenza di tipo neo fascista, razzista, xenofoba e di destra, che si ispira al ventennio e ai suoi protagonisti, stia riemergendo e non vada sottovalutata. Penso alle aggressioni avvenute a Roma ai ragazzi del cinema America o alle tante manifestazioni di Casapound, un movimento che si muove ai limiti della legalità e che invece è tornato a lavorare alla luce del sole. Credo che a Genova, con la presentazione del libro di Gervasoni, avremo una bella occasione per riflettere. Alimentare continuamente nel confronto politico, come fa qualcuno, lo scontro tra destra e sinistra additando quest'ultima come il nemico, non aiuta. Non dobbiamo abbassare la guardia, ma essere consapevoli che siamo di fronte ad una questione anche di natura culturale. In un Paese che lo ha sperimentato, il fascismo non è un'opinione ma un reato. Con questi temi non si può giocare, specie se si hanno alte responsabilità istituzionali". 

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport