Una rosa per Norma anche a Genova

L'evento in onore di una povera ragazza trucidata

L'evento in onore di una povera ragazza trucidata

La manifestazione “Una rosa per Norma Cossetto”, giunta alla seconda edizione, quest’anno si svolgerà sabato 3, domenica 4 e lunedì 5 ottobre, in 130 città italiane ed estere.

L’iniziativa, ideata dal Comitato 10 Febbraio - in particolare dai dirigenti Maurizio Federici e Silvano Olmi - vuole ricordare il martirio di Norma Cossetto, la giovane studentessa istriana, sequestrata, orribilmente seviziata e gettata in una foiba dai partigiani comunisti slavi nel 1943.

In ogni città sarà deposta una rosa a un monumento, una via o una semplice targa dedicata a Norma Cossetto o ai Martiri delle Foibe.

Durante le brevi cerimonie, sarà letto un documento che riassume la vita e il martirio che la studentessa istriana dovette subire in nome della sua italianità. Al termine, sarà chiesto, alle amministrazioni comunali delle città dove non esiste una via dedicata alla giovane martire, di intitolare un luogo simbolico a Norma Cossetto.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport