Recco posticipa il pagamento dell'Imu

Carlo Gandolfo è il sindaco di Recco, al primo mandato

Carlo Gandolfo è il sindaco di Recco, al primo mandato

RECCO (GE). L’amministrazione comunale di Recco, guidata dal sindaco Carlo Gandolfo, al primo mandato e d’area Fratelli d’Italia, posticipa al 31 luglio la possibilità di pagare la rata dell’Imu senza sanzioni. La nota diffusa dal comune del Golfo Paradiso parla di “misura che va a colmare una lacuna del recente Decreto Rilancio, che non ha previsto alcun intervento sulla scadenza per il pagamento della rata IMU, come il Governo aveva fatto intendere nella fase preparatoria”. Il termine del 31 luglio per il solo anno 2020 non prevede l’ applicazione di sanzioni e interessi.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport