Mercato Bolzaneto: 7 lavoratori stanno perdendo il lavoro

“Sette lavoratori stanno perdendo il lavoro a causa di un percorso dove Amiu ha trasformato l’iter della raccolta differenziata all'interno del mercato: si tratta in pratica della dismissione dell'appalto presso l'area del mercato Ortofrutticolo di Genova Bolzaneto. Un'azione vergognosa: la possibile interruzione lavorativa vede coinvolti dei lavoratori chiamati a svolgere un'attività fondamentale con rinnovi contrattuali da parte di Amiu di soli 90 giorni. Lavoratori che, a causa della dismissione, smetteranno di lavorare il prossimo 30 novembre. Riteniamo sia prioritario che l’assessore comunale competente dia priorità alla questione nella Commissione di mercoledì prossimo: va risolta quanto prima nell'interesse dei lavoratori. Parliamo di sette famiglie che rischiano di trovarsi in grave difficoltà”, dichiarano il capogruppo regionale Fabio Tosi e il consigliere comunale Stefano Giordano. 

Che poi aggiungono: “L’attuale situazione occupazionale dei lavoratori è quanto mai incerta. Grave, a nostro avviso, che Amiu non abbia colto l'invito del sindacato di base ad attivare una cabina di regia chiamando attorno a un tavolo tutti i soggetti coinvolti in quest’operazione. Si è effettuato solamente un incontro con alcune società cooperative coinvolte nel nuovo affidamento di 22 settimane. Ed è stata ventilata l'ipotesi (ma è un'ipotesi) di una parziale apertura per l'assunzione a tempo indeterminato di parte (una parte?) dei lavoratori. Crediamo però che Amiu debba assumersi la responsabilità dell'intera operazione, tutelando tutti i lavoratori”.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport