“Il cibo e le sue memorie” ad Eatitaly

L'interno del ristorante affacciato sul Porto Antico di Genova

L'interno del ristorante affacciato sul Porto Antico di Genova

“Il cibo e le sue memorie” è una serie di eventi dedicati alla gastronomia e alla memoria, che lega l’esperienza sensoriale alla tematica principale, l’arte della cucina.

Appuntamenti che vedranno alternarsi, il lunedì sera, ospiti ed esperti che racconteranno, attraverso il cibo, i temi specifici che di volta in volta costruiranno un vero e proprio percorso: una serie di cene in cui il cibo sarà protagonista insieme alla musica, all’arte e al racconto di una vera e propria esperienza sensoriale.

 

Primo appuntamento, lunedì 27 gennaio dalle ore 20.00 presso Taverna del Re, con “Musica da cucina”, un evento in cui l’ambiente della cucina si trasformerà in un autentico spazio musicale a cura del performer e musicista Fabio Bonelli.

 

Una cena/concerto dove gli utensili non verranno solo utilizzati per preparare il menu pensato dallo Chef Marco Visciola ma diventano anche strumenti per costruire canzoni delicate, immersi in un flusso sonoro di armonie di chitarra, clarinetto e voci. Una performance che vive di piccoli dettagli e che parla di montagna e di terra, di madri e di figlie, di quotidianità e di incanto.

Fabio Bonelli è l'artefice di questa trasformazione, un'alchimia musicale che evoca ricordi e immagini e che crea un dialogo intimo e diretto con il pubblico attraverso suoni e brevi racconti. A cura dell’Ass. Buji - Musica da Cucina, Milano.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport