Stefano Senatore: il venditore - angelo della porta accanto

Le particolari uova personalizzate di Stefano Senatore, 54 anni, noto commerciante cittadino

Le particolari uova personalizzate di Stefano Senatore, 54 anni, noto commerciante cittadino

Trovarle persone come lui. Stefano Senatore, 54 anni, commerciante da una vita intera ed ora specializzato in consegne a domicilio in questi tempi bui. Più forte del freddo, del vento, della pioggia, del sole battente. Sempre lì, nei mercati rionali cittadini, con un rinnovato carisma anche nei giorni in cui la pandemia globale del Coronavirus ci ha fatto precipitare in un mondo nuovo, avvolto da poche certezze.
Senatore si racconta ai nostri microfoni per una nobile iniziativa intrapresa per venire incontro alle persone impossibilitate ad uscire o che non vogliono mettere il naso per non rischiare: “Da 22 anni gestisco il mio banco alimentare in vari mercati rionali, come quello di via Tortosa a Marassi, a Molassana e a Bogliasco, prima di questa attività ho dato una mano per diversi anni presso il negozio alimentare dei miei genitori a Quarto. Ora, purtroppo, i mercati rionali sono chiusi per ovvi motivi, ma dopo una settimana passata a pensare cosa fare, sulla poltrona non riesco proprio a stare, ho trovato la soluzione. Possiedo un camion rionale, vendo al dettaglio ogni tipo di salumi e formaggi, ma non solo, vedi olio, pasta fresca, grissini, caffè, uova, yogurt, insomma ho un catalogo completo. Mi sono offerto di portare tutte le mie specialità in casa di chi ha bisogno, in ogni zona della città, quindi non solo la val Bisagno, ma anche nel levante, centro ed ponente genovese. Tramite i social, importantissimi, chi non usa la tecnologia, è tagliato fuori oggigiorno, ho un vasto giro di persone che servo>.
Quindi, il signor Stefano riceve l’ordine o una chiamata, poi inizia il lavoro articolato nel decidere che zona servire; una volta fatta la scelta, ecco che il venditore si alza al mattino prestissimo (“alle 2 del mattino” puntualizza Senatore!) per tagliare la merce e prepararla in confezioni: “I prezzi sono concorrenziali e sono rimasti gli stessi di quando svolgevo il lavoro sui mercati, ovviamente, visto il drammatico momento in cui viviamo, non chiedo nulla per la consegna a domicilio. Per il pagamento accetto ogni tipologia: dalle banconote in contanti, alla carte, per passare al bonifico, ma possiedo anche un pos sempre con me”.

Per maggiori info: Stefano Senatore cell. 335-487596

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport