Giovanni Toti da Stefano Origone

Il Governatore ligure Giovanni Toti si è recato a trovare il collega genovese de “La Repubblica”

, Stefano Origone, ferito dagli scontri di piazza tra anti fascisti e polizia a difesa del comizio di Casa Pound in piazza Marsala, nel cuore della city. Toti osserva: <Sono andato a trovare l'inviato genovese di "Repubblica" Stefano Origone, rimasto ferito negli scontri. Un abbraccio agli agenti contusi già dimessi. La responsabilità di tutto questo ricade su chi, nascondendosi dietro un ipocrita antifascismo di facciata, utilizza questo pretesto per devastare città, attaccare agenti, distruggere auto e negozi. Lo abbiamo visto accadere troppe volte! Questa non è difesa della democrazia, ma il peggior totalitarismo intollerante. E intollerabile in una nazione civile. Alla Magistratura ovviamente accertare le responsabilità legali, quelle politiche mi sembrano chiare. 
P.s. Con CasaPound che se la ride per una visibilità che poche decine di persone non avrebbero mai avuto altrimenti.>.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport