14 milioni di euro per le ferrovie liguri

La stazione di Genova Brignole

La stazione di Genova Brignole

Le ferrovie ligure hanno bisogno di investimenti, ed anche pesanti. Ecco i 14 milioni di euro destinati

a potenziare le linee Torino-Savona (in particolare la tratta da Fossano a San Giuseppe di Cairo), Fossano-Cuneo e Cuneo-Saluzzo.
Sono previsti interventi esclusivamente nell'ottica di favorire i trasporti merci. Il finanziamento riguarda la progettazione e i successivi interventi per l'adeguamento del carico assiale alla massima categoria, vale a dire quella classificata D4 che consente il transito di un convoglio merci con una massa per asse fino a 22,5 tonnellate (e il valore più alto di massa per metro corrente). Attualmente invece le linee interessate da questo progetto presentano limitazioni che non consentono il transito di treni pesanti o prevedono prescrizioni restrittive. Contestualmente a questi interventi si prevede anche la soppressione di due passaggi a livello a Racconigi e a Cavallermaggiore. 

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport