Un assaggio di autunno su Genova: pioggia e vento

L'albero che si è abbattuto in corso Torino, quartiere Foce, su due auto in sosta, per fortuna senza feriti

L'albero che si è abbattuto in corso Torino, quartiere Foce, su due auto in sosta, per fortuna senza feriti

Notte da bufera su Genova e non è ancora finita, visto che l’allerta gialla continua fino alle ore 12 di oggi, ma il grosso della buriana pare passato. Temperature in forte calo, addirittura di sette gradi in meno nel giro di appena 12 ore, con la minima che questa notte a Genova centro ha toccato i 16 gradi. Insomma, un assaggio di autunno.
Dalle 23 di ieri una tempesta di lampi ve fulmini (pochi i tuoni, solo dalle 2 alle 3), ha toccato il capoluogo ligure. Poi dalle 2 ecco la pioggia, a tratti violenta, ma il problema è stato il forte vento, che ha creato parecchi danni tra le 1,30 e le 3 del mattino. In primis in corso Torino, con alberi crollati (per fortuna nessun ferito) lato verso corso Sardegna e davanti al Comune di Genova. Una violentissima grandinata ha colpito i quartieri levantini di Nervi e Sant’Ilario con qualche danno nei giardini, nel parco Groppallo, in passeggiata Anita Garibaldi e a Sant’Ilario, la patria di Beppe Grillo. Parecchi gli interventi dei vigili del fuoco nel levante genovese tra Sturla, Quarto, Quinto e Nervi, e all’interno tra San Desiderio, Apparizione e Bavari, dove un gazebo è volato via in strada dalla furia del vento. Un intervento dei vigili del fuoco anche ad Arenzano, nel ponente genovese.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport