Spim mette in vendita a Genova 2.000 metri quadrati

24 alloggi, per un valore complessivo di base di 1 milione e 900 mila euro. Per un totale di quasi 2.000 metri quadrati.
Spim Genova, pochi giorni dopo l'atto preliminare di vendita del Palasport tramite la controllata Nuova Foce, rilancia un'operazione immobiliare nel settore abitativo.
Da Sturla alle alture di Voltri, da San Fruttuso a Sestri Ponente, da Trasta a Borgoratti: più dell'80% degli appartamenti sotto i 100.000 euro, il più caro a San Fruttuoso a 197.000 euro. Gli interessati dovranno presentare in busta sigillata offerte segrete non inferiori al prezzo posto a base della procedura
" Una procedura di vendita che mette a disposizione appartamenti con metrature medie che vanno dai 50 ai 100 metri quadrati - sottolinea Stefano Franciolini, amministratore delegato di Spim Genova -. Una dimensione che i nostri uffici hanno considerato ideale rispetto all'attuale richiesta di appartamenti che arriva soprattutto da single, giovani e piccoli nuclei familiari. In questo modo Spim consolida l'impegno storico di mettere a disposizione appartamenti a prezzi contenuti per facilitare l'acquisto della prima casa ".
I sopralluoghi agli immobili avranno  inizio dal prossimo 10  ottobre (prenotazioni al n. 010/5577908). Termine visite: giovedì 31 ottobre. Data presentazione offerta: entro le ore 12 di mercoledì 6 novembre

 

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport