Toti tra corso Perrone ed il rio Fegino

Il rio Fegino questa mattina

Il rio Fegino questa mattina

Con l’assessore regionale Giacomo Giampedrone ed il consigliere delegato di Tursi Sergio Antonino Gambino, il Governatore ligure Giovanni Toti ha effettuato un sopralluogo in corso Perrone, chiusa per lo smottamento, tutti e tre vestiti uguali con bomber della Regione Liguria – Protezione Civile.

“200 millimetri in poche ore, sono circa il 20% delle precipitazioni annuali nella nostra Liguria. Ho visto fontane d’acqua che cadono dal monte, sistema fognario pieno dalle acque dei giorni passati. Ormai nelle ultime settimane abbiamo superato quota 1500 millimetri di pioggia, ma la situazione che preoccupa più di tutti è senza dubbio la val Bormida, con il torrente Bormida che sta esondando in alcuni punti a Cairo Montenotte. Ora a Genova non sta diluviando, ma il terreno è saturo di piogge dell’ultimo mese, non regge più la terra. Per esempio, se la pioggia eccede, al rio Fegino bastano solo 10 minuti circa per esondare”.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport