Telecamere anti rosso anche in val Bisagno dal Ligorna

La telecamera piazzata nel semaforo davanti al campo di calcio del Ligorna

La telecamera piazzata nel semaforo davanti al campo di calcio del Ligorna

Sono ormai lo spauracchio degli automobilisti e centauri genovesi. Le telecamere posizionate dietro a molti semafori. La prima fu quella messa all’altezza dell’incrocio tra corso Europa e via Isonzo a Sturla e fu subito un disastro per gli automobilisti, che passavano col rosso, giù multe e palanche per le casse di Tursi. Poi arrivarono altri impianti semaforici, controllati, come quelli della Foce. Infine la terza ondata che tocca anche Sampierdarena ed il delicato incrocio tra via Cantore, l’uscita del casello di Genova Ovest e via San Bartolomeo del Fossato.
Ora, però, arrivano delle segnalazioni dai nostri lettori della val Bisagno. Pare che, all’altezza dei campi da calcio del Ligorna, in un incrocio innocuo dove non si sono mai registrati incidenti, abbiano installato da giorni alcune telecamere sui semafori che non solo ti colgono in fallo se passi col rosso, ma anche se oltrepassi di poco col “muso” della propria auto la linea bianca di demarcazione dello stop. Lo afferma anche una voce anonima che sta girando su varie chat di whatsapp. 

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport