Alberto Angela esalta su Rai Uno le bellezze di Genova

L'albergo dei Poveri ad Oregina, simbolo della gloria della Genova che fu

L'albergo dei Poveri ad Oregina, simbolo della gloria della Genova che fu

Monumentale la trasmissione su Rai Uno, in diretta in prima serata, di Alberto Angelo da Genova. Quarta puntata sulle bellezze artistiche italiane, ecco che il figlio di Piero ha davvero esaltato la nostra città. In primis la gloria della Genova che fu, esaltando la Genova del Cinquecento, quando veramente il capoluogo ligure dominava i mari di tutto il Mediterraneo, del mar Nero e degli oceani, ma anche la penisola. Stupende le immagini dalla casa dei Doria dietro alla stazione Principe, con statue caratteristiche di un ninfeo fatto da conchiglie, molluschi e semi di mais imbalsamati, un unicum. Stupende le immagini dall'alto, che hanno una particolare valenza turistica, con la costa, corso Italia, i caruggi, Castelletto. E il motto genovese: "Noi che vediamo i gabbiani dall'alto" viste le colline che circondano la Superba.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport