Polfer ligure controlla le stazioni ferroviarie

La stazione di Genova Principe, oggetta di controlli

Nella prima domenica di febbraio, ancora con temperature insolitamente miti, ma tra giovedì e venerdì arriverà finalmente il freddo siberaino, una raffica di controlli nelle stazioni ferroviarie da parte degli agenti della Polfer. Nel corso dei controlli di giornata, iniziati ieri sera per monitorare il popolo della notte, identificati ben 315 persone, in 34 stazioni, da Genova Sampierdarena fino a Sestri Levante, passando per gli scali della val Polcevera. Le unità cinofile si sono specializzate nei bagagli alla ricerca di droghe od armi. I controlli hanno poi interessato, tutti nell'ordinaria amministarzione della polizia ferroviaria e non collegati al Coronavirus, anche le stazioni di Savona, Vado Ligure, Sanremo, Albenga, Ventimiglia, Imperia ed Alassio a ponente. La Spezia nell'estremo levate ligure. Nessun arresto da parte della forza di sicurezza.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport