Tutti in fila nei super mercati genovesi

la coda davanti alla Ekom di Sampierdarena, tra via Carlo Rota e via Carlo Rolando

la coda davanti alla Ekom di Sampierdarena, tra via Carlo Rota e via Carlo Rolando

Fino ad ora la legge la stanno rispettando tutti. I genovesi che comportano il cibo nei vari super mercati genovesi ed i cassieri dei discount.

Il nostro giro d'ispezione giornalistico parte da Marassi. All'Euro Spin di via Bobbio la fila alla cassa è talmente lunga (occorre rispettare il metro di distanza da ogni cliente in coda) che l'ultimo carrello sfiora il reparto frutta e verdura. Niente code, ma tutto dosato con molto ordine alla Ekom di via Bobbio, davanti alla Decathlon (chiusa). Anche alla In's di via del Lagaccio si notano ampie code coi carrelli, ma fuori non vi sono regolamentazioni. Fola composta ed ordinata fuori dalla Carrefour di via Canevari a Marassi.
Non si scherza alla Coop della Fiumara, con un poliziotto privato che regola il flusso dei cittadini: per ognuno che esce coi sacchetti della spesa, ecco un altro che entra. All Md di via Sampierdarena fuori si forma fino ad buna coda di dieci persone, e i tempi di attesa rasettano i venti minuti in coda. Stessa musica alla Ekom di via Carlo Rota a Sampierdarena, angolo via Rolando. 

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport