Villa Scassi e Galliera, tutto rientra nella norma

A partire dalle ore 11 di oggi, lunedì 30 marzo, l'invio di ambulanze attraverso il 118 e verso i pronto soccorso dell’ospedale Villa Scassi e dell’ospedale Galliera, è ripreso con gradualità. Il Diar Emergenza-urgenza, in questo momento di difficoltà, sta adottando tutte le misure necessarie per rispondere all’emergenza dettata dal nuovo coronavirus, anche in materia di accessi al Pronto soccorso, per riportare al più presto gli ospedali alla piena operatività.

Le azioni messe in atto e in progress predisposte dal Sistema sanitario regionale prevedono, tra le altre, di rispondere al crescente fabbisogno di posti letto a media intensità che arrivano dal territorio. Per quanto riguarda l’alta intensità, continua anche in tal senso il massimo impegno nel garantire un piano incrementale di risposta che, fino ad oggi, non ha rilevato particolari criticità: il numero di posti letto in terapia intensiva in Liguria, in proporzione al numero degli abitanti, è tra i più alti in Italia.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport