Da domani riaprono anche i mercati all'aperto

Il mercato del Carmine

Il mercato del Carmine

E’ uno dei banchi di prova più attesi e sentiti, in quanto si tratta sempre di zone molto affollate, dove effettuare il distanziamento sociale risulterà assai complicato. Una vera e prova del nove per i commercianti ambulanti genovesi, che non solo saranno intenti a vendere la merce, ma anche nel far rispettare il distanziamento social,e con i gli occhi dei solerti vigili, pronti a comminare multe.
Nel decreto sono, infatte, contenute le indicazioni anche per la loro apertura, a partire da lunedì 18 maggio a cominciare, come per tutti gli altri, dalla necessità di predisporre una adeguata informazione sulle misure di prevenzione.
Gli spazi e l'igiene: guanti monuso per chi prova la merce, in primis. Prevedere regole di accesso, in base alle caratteristiche dei singoli esercizi, in modo da evitare assembramenti e assicurare il mantenimento di almeno 1 metro di separazione tra i clienti. Garantire un’ampia disponibilità ed accessibilità a sistemi per l’igiene delle mani con soluzioni idro-alcoliche, promuovendone l’utilizzo frequente da parte dei clienti e degli operatori.
In caso di vendita di abbigliamento: dovranno essere messi a disposizione della clientela guanti monouso da utilizzare obbligatoriamente per scegliere in autonomia, toccandola, la merce. ?I clienti devono sempre indossare la mascherina, cosi` come i lavoratori in tutte le occasioni di interazione con i clienti.
 L’addetto alla vendita deve procedere ad una frequente igiene delle mani con soluzioni idro-alcoliche (prima e dopo ogni servizio reso al cliente).
Assicurare la pulizia e la disinfezione quotidiana delle aree comuni.
Favorire il ricambio d’aria negli ambienti interni ed escludere totalmente, per gli impianti di condizionamento, la funzione di ricircolo dell’aria.
La postazione dedicata alla cassa può essere dotata di barriere fisiche (es. schermi); in alternativa il personale deve indossare la mascherina e avere a disposizione gel igienizzante per le mani. In ogni caso, favorire modalità di pagamento elettroniche.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport