Edoardo Marangoni: "Destra in affanno nel Medio Levante"

Il consigliere municipale di opposizione nel Municipio Medio Levante: Edoardo Marangoni

Il consigliere municipale di opposizione nel Municipio Medio Levante: Edoardo Marangoni

Trasmettiamo il Comunicato Stampa di cui in oggetto, sottoscritto dai Gruppi Consiliari in Municipio VIII Medio Levante (zone della Foce, Albaro, Borgoratti, Bavari, San Desiderio, Apparizione e San Martino) di: Partito Democratico, A Sinistra, Noi Con Morgante, Chiamami Genova, Movimento 5 Stelle, Italia Viva

Come Gruppi Consiliari di Opposizione nel Municipio VIII Medio Levante,
Prendiamo atto della repentina realizzazione della “Corsia Ciclabile” in Corso Italia, e non possiamo che apprezzare la inaspettatamente mutata sensibilità al tema della Mobilità “dolce” e Sostenibile da parte della Giunta Comunale del Sindaco Bucci, avendo presentato più di un atto in questi anni a sostegno della Ciclabilità in Corso Italia, anche facendo eco alle Aperture di Corso Italia dello scorso ciclo amministrativo, tanto gradite alle famiglie e agli sportivi.
Rileviamo anche che da venerdì sera ad oggi si sono manifestati evidenti contrasti di opinioni all'interno della Maggioranza e della Giunta in Municipio VIII Medio Levante.
Il Presidente Vesco la notte tra il 15 e il 16 maggio era presente e festante per l'inizio della tracciatura della “corsia ciclabile” in Corso Marconi, alla presenza degli Assessori Comunali Campora e Picciocchi. La mattina di domenica 17 maggio sono invece uscite sui giornali le perplessità dello stesso Presidente Vesco rispetto al metodo d'azione del Comune nonché al progetto scelto, dichiarando egli di averne pronto uno diverso nei cassetti del Municipio. Ancora, domenica pomeriggio il Gruppo di Forza Italia in Municipio ha presentato una Interrogazione che ha i toni della sfiducia al Presidente. Infine, è stato oggi presentata una Interrogazione in Comune da parte del Gruppo di Fratelli d'Italia, dai toni alquanto perplessi più che chiarificatori, sulla realizzazione della “corsia ciclabile”, subito condivisa dall'Assessore Municipale di FdI.
Stamattina l'Assessore Comunale Campora ha rinviato la Commissione Consiliare in Municipio, che lui stesso aveva previamente chiesto, e così facendo a nostro avviso ha implicitamente confermato i malumori neanche troppo celati sull'intera vicenda.
Siamo perciò a chiedere che venga organizzato un Consiglio di Municipio Monotematico, nella data del 27 maggio, così come già indicato disponibile dall'Assessorato Comunale, dato l'ancor più manifesto interesse di tutta la cittadinanza ad approfondire le questioni relative alla Mobilità Sostenibile in Città e in particolare nel Nostro Territorio, da svolgersi in una qualsiasi modalità pubblica (per esempio con una diretta sulla pagina Facebook del Municipio) a garanzia sia della partecipazione della cittadinanza sia del rispetto delle norme di sicurezza e salute pubblica in allora vigenti.
Tutti noi, Gruppi Consiliari di Opposizione in Municipio, abbiamo sempre manifestato sostegno e condivisione riguardo al tema della Ciclabilità, anche in Corso Italia, ed abbiamo infatti proposte e progetti che vorremmo condividere nella sede di dibattito più opportuna: il Consiglio di Municipio, luogo di svolgimento della rappresentanza democratica, dove ciascuno espone le proprie idee ed è tenuto a risponderne.

 

Gruppi Consiliari in Municipio VIII Medio Levante
Partito Democratico, A Sinistra, Noi Con Morgante, Chiamami Genova, Movimento 5 Stelle, Italia Viva

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport