Toti estende le maglie della libertà

Da ieri, con la nuova ordinanza firmata lunedì dal presidente ligure Giovanni Toti, in Liguria riapriranno gli autonoleggio e i noleggi di altri mezzi, le giostre, i trenini turistici, i parchi divertimenti, i luna park, i centri culturali e ricreativi. Sempre da domani ripartirà l’attività delle guide turistiche, escursionistiche e alpine, degli informatori scientifici del farmaco e la formazione professionale. Sempre a partire da domani, in vista della ripresa delle attività di spettacolo prevista per il 15 giugno 2020, è consentito l’accesso nei teatri e agli altri luoghi di spettacolo per gli operatori per tutte le attività amministrative, tecniche ed artistiche legate alla programmazione (come per esempio, le prove, la costruzione di scene, la predisposizione di allestimenti, la realizzazione di costumi, l’organizzazione e la promozione degli spettacoli) oltre che per interventi di manutenzione e di sanificazione.

Da lunedì 1° giugno invece via libera, come già anticipato nei giorni scorsi, ai servizi per l’infanzia e adolescenza 0-17 anni, centri estivi e fattorie didattiche.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport