Autostrade Liguria, interrogazione parlamentare Forza Italia

Iniziativa dei deputati liguri Roberto Bagnasco, Roberto Cassinelli e Giorgio Mulè. 

Favorire il completo ritorno alla normalità sulla rete autostradale ligure, garantire il pieno diritto alla mobilità dei cittadini, sostenere il sistema economico, turistico e logistico ligure pesantemente danneggiati dall’attuale piano di manutenzione e chiusure. E’ quanto chiedono i parlamentari liguri di Forza Italia Roberto Bagnasco, Roberto Cassinelli e Giorgio Mulè con una Interrogazione depositata quest’oggi alla Camera dei Deputati e rivolta al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti e a quello dello Sviluppo Economico.
“Assistiamo ormai quotidianamente – dichiarano Bagnasco, Cassinelli e Mulè – agli effetti prodotti dal piano di manutenzione e chiusure sulla rete autostradale della Liguria. La situazione per l’economia, il turismo e la logistica liguri è gravissima e non bisogna perdere neanche un minuto per provvedere al ripristino di uno stato di normalità. Mentre code, disagi, rallentamenti, restringimenti, cambi di carreggiata stanno mettendo in ginocchio il sistema-Liguria, il Governo tentenna sul da farsi e gioca al rimpallo delle responsabilità con ASPI. Sollecitiamo perciò con forza l’Esecutivo ad attivarsi urgentemente per garantire un termine lavori certo nel più breve tempo possibile. Chiediamo inoltre che vengano messe in campo misure di sostegno e ristoro all’economia ligure per gli ingenti danni subiti in questo periodo”, concludono i parlamentari liguri di Forza Italia.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport