Altri semafori intelligenti, a ponente

Il semaforo di via Puccini a Sestri Ponente

Il semaforo di via Puccini a Sestri Ponente

L’occhio vigile del Comune di Genova si sposta verso il ponente cittadino. Il primo fu quello all’incrocio tra corso Europa e via Timavo, a Sturla. Poi, dopo alcuni mesi, eccone altri a catena. Altri semafori intelligenti, identificabili con le tele camerine nelle vicinanze che puntano sugli automobilisti, rileveranno automaticamente le infrazioni anche dei centauri. 

Lunedì 9 novembre, saranno funzionanti e operativi i nuovi impianti semaforici intelligenti installati in questi giorni all’incrocio tra via Hermada, via Puccini e via Albareto a Sestri Ponente. L’impianto semaforico sarà affiancato da un sistema di telecamere per il rilevamento delle targhe in caso di infrazione: il superamento della linea bianca di stop, in caso di giallo o rosso, sarà sanzionato automaticamente.  

A Genova sono presenti altri di questi impianti: in corso Europa, nell’incrocio con via Timavo, come detto, poi all’incrocio tra via Gastaldi e via Barrili, in via Caprera-via Cavallotti-via Orsini a Sturla, quindi quello a Sampierdarena in via San Bartolomeo del Fossato-via Cantore, in corso Aurelio Saffi-via Brigate Partigiane aalla Foce e tra corso Torino e via Tolemaide sempre alla Foce.

 

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport