L'Entella dona al Centro Acquarone 100 kg di pasta

il Villaggio del Ragazzo a San Salvatore di Cogorno, sopra Chiavari

il Villaggio del Ragazzo a San Salvatore di Cogorno, sopra Chiavari

SAN SALVATORE DI COGORNO (GE). Il Villaggio del Ragazzo ringrazia la Virtus Entella per i 100 chilogrammi di pasta che nei giorni scorsi la società calcistica ha offerto al Centro Benedetto Acquarone di Chiavari.

Dichiara Giuseppe Grigoni, Direttore dell'Area Socio Sanitaria del Villaggio del Ragazzo:

«Un dono che esprime una generosità particolarmente gradita e che conferma una consolidata amicizia con la Virtus Entella, la quale ci ha sempre espresso vicinanza e sostegno. I giovani dell'Entella sono parte dell'Acquarone anche in questo momento in cui l'emergenza Covid-19 ci ha costretto a compartimentare gli spazi del Centro per rispettare le norme di sicurezza sanitaria».

«È solo un piccolo gesto», spiega il Direttore Generale biancoceleste Matteo Matteazzi, «Si tratta di un pensiero naturale che nasce dal profondo rapporto di amicizia e fratellanza che ci lega al Centro Benedetto Acquarone e alle persone che, con professionalità, passione e affetto, si prendono cura dei nostri ragazzi e di tutti gli ospiti del Centro. Sottolineo questo aspetto con forza, soprattutto in questo momento di enorme difficoltà. L’Acquarone è un’eccellenza del territorio di cui siamo orgogliosi e con la quale siamo felici di avere un legame così forte e solido che sono certo proseguirà anche in futuro».

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport