La Lega sulla microcriminalità nel centro storico genovese

Via delle Fontane, tra via Balbi e via Gramsci, zona molto carica di tensioni sociali

Via delle Fontane, tra via Balbi e via Gramsci, zona molto carica di tensioni sociali

La situazione in alcuni pezzi del centro storico genovese è fuori dal controllo delle forze dell’ ordine senza che vi sia la possibilità di far sentire ai cittadini onesti e ai pochi operatori commerciali rimasti il senso della legalità da troppo tempo, non si contano più le intimidazioni, le risse da parte di gruppi di immigrati africani irregolari che sono diventati i veri padroni di importanti di passaggio quali Via del Campo, Via Pre’ e adiacenze limitrofe per il controllo della vendita di sostanze stupefacenti.
"Il gruppo comunale Lega Salvini Premier Liguria non può tollerare che vi siano porzioni di città dove sia difficile garantire legalità e sicurezza ed esprime massima solidarietà agli agenti della Polizia di Stato e della Polizia Locale accerchiati la serata scorsa in Piazza del Campo mentre svolgevano un legittimo controllo su un individuo straniero, occorre che il governo nazionale e il Prefetto prendano seriamente, anche vista l’emergenza pandemica che non aiuta a rasserenare il clima, i segnali negativi che arrivano da molti quartieri genovesi ( Sampierdarena ultimo caso in ordine di tempo ) e dal centro storico e trovino una soluzione che preveda un aumento di organico per le forze di polizia in città, la presenza fattiva e visiva del personale dell’ Esercito Italiano, perché verso questi episodi ci vogliono tolleranza zero, rispetto delle regole e certezza della pena. I consiglieri della Lega in comune non faranno mai mancare la vicinanza ai cittadini onesti e il supporto agli operatori di polizia, carabinieri e della polizia locale in città e nel resto del paese e sono intenzionati a scrivere al Prefetto di Genova al fine di avere un incontro sulle tematiche in questione.
Ecco perché come gruppo consigliare d’accordo con i nostri assessori abbiamo Deciso di scrivere al prefetto ed al Questore x sollecitare un rapido intervento che non può gravare solo ed esclusivamente sulle forze di polizia locale."

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport