9 milioni di euro per il trenino di Casella

La Giunta regionale ha approvato il piano di investimenti sulla Ferrovia Genova-Casella per gli anni 2020-2025. Lo stanziamento, di 9,6 milioni di euro, sarà erogato ad Amt per l'acquisto di nuovi motori e carrelli, per il revamping di elettromotrici e per l'acquisto di un nuovo treno. 
Il Piano, oltre che a migliorare la qualità del servizio ferroviario, stabilisce nuove modalità di erogazione dei fondi per garantire il corretto utilizzo delle risorse:

Il 10% del finanziamento sarà erogato subito a titolo di anticipazione delle spese tecniche.

Il 20% andrà alla trasmissione del verbale di consegna dei lavori, con la dichiarazione da parte del responsabile unico del conseguimento di tutte le autorizzazioni e/o i nulla osta necessari per l’avvio dei lavori.

Il 50% alla trasmissione della documentazione di stati di avanzamento che attestino l’avvenuta attuazione dei lavori per almeno il 50% dell’importo a base d’appalto.

Il restante 20% sarà erogato alla trasmissione degli atti di collaudo o di regolare esecuzione dei lavori, comprensivi del rendiconto finale delle spese sostenute, approvati da Amt

Il porto di Genova si arricchisce con due nuove tecnologie che, aggiungendosi a quelle già presenti, ne aumentano la competitività nel rispetto dell'ambiente.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport