Genovesi contro Amazon, scritte sui muri

La scritta tra la Zecca ed il Carmine, davanti alle Poste

La scritta tra la Zecca ed il Carmine, davanti alle Poste

Non sono passate inosservate le scritte sulla facciata della caserma della Zecca, in pieno centro città, proprio davanti all’ufficio postale del Carmine. Infatti, ignoti, nei giorni scorsi, hanno messo nel mirino il colosso della compravendita on line di Amazon.
A causa del Covid, sono stati migliaia i genovesi che si sono dirottati su Amazon, anzichè andare a comprare nelle piccole botteghe o nei negozi che stanno affogando tra tasse, consumatori che non comprano più e affitti e gabelle da pagare comunque.
“Amazon sfrutta e sciacalla” la scritta anonima vergata di nero alla Zecca. Più chiaro di così…

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport