Sturla, la nuova stazione dei treni è completata

Lo spiaggione di Sturla

Lo spiaggione di Sturla

“I lavori relativi alla ristrutturazione e all'adeguamento della stazione di Genova Sturla da parte di RFI sembrano essere completati, ma resta il nodo delle aree esterne e dei posteggi. In merito, abbiamo oggi ricordato alla Giunta sia la mozione M5S discussa e approvata durante il Consiglio comunale del 18 aprile 2019, con la quale si chiedeva di prevedere e provvedere in tempi rapidi al rifacimento del viale d'accesso alla stazione e del piazzale della stazione stessa; sia l’Odg, sempre del MoVimento 5 Stelle, approvato nel consiglio del 25 febbraio 2020, con il quale si chiedeva di attivarsi al fine di trovare le risorse necessarie per la riqualificazione di viale Massaua, inclusa l'area prospiciente alla stazione, affinché venissero eseguite le asfaltature, l'illuminazione e la razionalizzazione degli spazi a disposizione”, fa sapere la consigliera comunale Maria Tini a margine dell’interrogazione sui lavori di messa in sicurezza dell'area che insiste su viale Massaua. 

“L’utenza della stazione di Sturla è rappresentata per lo più da pendolari che da Levante si dirigono verso il centro cittadino: la risistemazione di viale Massaua ha dunque lo scopo di rendere più agibile l'accesso al piazzale della stazione stessa che, anch’esso ristrutturato, potrebbe diventare, oltre a posteggio per i residenti, anche posteggio di interscambio. Alla Giunta comunale abbiamo chiesto come intende procedere, e soprattutto con quale tempistica, per portare a compimento sia l'organizzazione dei posteggi per renderlo agibile e sfruttabile al meglio e il prima possibile, sia i lavori di messa in sicurezza del viale, del piazzale e dei marciapiedi”. 

“L’assessore competente ha ammesso di non essere a conoscenza delle criticità che ancora oggi, a quasi due anni dall'approvazione della mozione, insistono sulla scala di accesso al piazzale, che peraltro sembra non essere sicura. Quanto scoperto oggi in Consiglio comunale mette in luce l'importanza dei Municipi: questa della stazione di Sturla, infatti, è una segnalazione giunta proprio dal IX Municipio. A riconferma, se mai ce ne fosse bisogno, della funzione fondamentale non solo politica ma anche tecnica dei parlamentini”, conclude Tini.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport