Una nebbia minacciosa da ieri circonda Genova dal mare

La fitta nebbia di stanotte in zona Principe - Lagaccio

La fitta nebbia di stanotte in zona Principe - Lagaccio

Pareva di essere in pianura Padana. Un fenomeno molto insolito e raro, da ieri pomeriggio, avvolge Genova, i quartieri sul mare in particolare.
Infatti, la Superba è avvolta da una nebbia fittissima; più ci si avvicina al mare, e la situazione peggiora. Un fenomeno atmosferico dettato dal mare molto freddo, in contrasto con l'aria del cielo che all'improvviso si è fatta molto mite. Il fenomeno lo si vede da ieri pomeriggio, all'incirca dalle ore 17, ed interessa tutta la fascia costiera del capoluogo ligure o quasi, da Sampierdarena fino a Bogliasco, e a tratti Recco e Camogli.
Inizia da Marassi ponte Sant'Agata a Marassi, da corso Europa nel levante, e da Dinegro nel ponente. Più ci si allontana dalla costa, ed il fenomeno scema. 
La situazione è nettamente migliorata nel corso della notte: dalle 2 alle 5 era svanita, ma è ritornata alle 6,30 circa, per poi piano a piano diradarsi dalle 8,30 in poi.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport