In Liguria 1200 circoli ricreativi in crisi per il Covid

Il consigliere regionale del Pd, il fontanino Luca Garibaldi, fa una osservazione sui circoli ricreativi della nostra regione: "In Liguria ci sono circa 1200 circoli ricreativi, vera e propria linfa vitale di alcuni quartieri e vere perle di aggregazione per anziani e ragazzi. Durante il lockdown sono rimasti chiusi e i dpcm successivi non hanno tenuto conto della ricchezza che rappresentano, portandoli adesso ad avere gravi problemi economici che non permetterebbero loro di rimanere aperti. Per questo stiamo lavorando ad una propostache vada a tutelarli, anche dal punto di vista economico, per dare loro la possibilità di rilancio e di poter riprendere il prima possibile ad avere una funzione sociale".

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport