"Attenti al lupo e al cinghiale"

"La riunione di formazione politica di giovedì prossimo alle 18 in videocall su Google Meet annuncia Mario Mascia, Capogruppo di Forza Italia a Palazzo Tursi "riguarda un tema più che mai attuale e delicato: in città i cinghiali ormai sono di casa ed ora è arrivato pure un lupo, avvistato lungo il fiume Bisagno e pare autore di un sanguinoso assalto ai capi di bestiame di un allevatore sulle alture di Molassana".
"Sono segnali inequivocabili che la natura tende sfondare i confini della civiltà e riconquistare spazi alla ricerca di cibo, perché questo é lo scopo delle incursioni" aggiunge Mascia, a margine della commissione consiliare di stamane sul tema, alla presenza dell'Assessore Matteo Campora e del Vice Comandante della Polizia Locale Varno Maccari "la domanda che ci poniamo é quale sia il punto di equilibrio tra il sacrosanto rispetto dell'ambiente e degli animali, tanto caro a tutti noi, e l'esigenza di non mettere in pericolo la nostra incolumità, la nostra sicurezza e l'igiene urbana. Quello degli ungulati in città è un problema serio, che va affrontato senza banalizzazioni strumentali: non esiste un'unica soluzione tipo bacchetta magica ma ci vuole il concorso di più rimedi diversificati e flessibili, che esigono analisi approfondite delle opzioni in campo, quali il recupero ad hoc degli ecosistemi montani, incentivando agricoltura e allevamento, la sterilizzazione, l'adozione di recinzioni in entrata sul versante cittadino, il miglioramento logistico dei cassonetti dell'umido e nei casi estremi la repressione, senza colpevolizzare tout court chi in buona fede dà da mangiare agli animali ma disincentivando, anche con le multe già previste dai regolamenti, l'abbandono indiscriminato di cibarie in ogni angolo della citta".

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport