Da oggi Liguria in zona gialla, per due settimane

L'Ospedale di Villa Scassi a Sampierdarena

L'Ospedale di Villa Scassi a Sampierdarena

Da oggi, e per due settimane, la Liguria è in zona Gialla: è un dato che ci aspettavamo, sapevamo che il virus stava riprendendo a circolare in maniera poderosa. Per i possessori del super Green Pass, quindi per chi è vaccinato, non cambierà molto, fatto salvo per l’obbligatorietà delle mascherine anche all’aperto, ordinanza che in alcuni comuni del territorio, tra cui Genova, era già in atto.

Il virus, dicevamo, continua a girare e la variante Omicron parrebbe molta più contagiosa anche se molto meno pericolosa delle precedenti, motivo in più per spingere ulteriormente sulla campagna di vaccinazione. Prenotare le terze dosi appena consentito, attivare un servizio di vero e proprio recall per chi non si sta vaccinando e accelerare sulla campagna di vaccinazione dei più piccoli. 
 
Prima ci vacciniamo, prima siamo maggiormente protetti da questa variante che rischia di essere molto impattante, come vediamo negli altri Paesi. Siamo in vantaggio per una grande campagna di vaccinazione, e bisogna usare queste settimane per continuare in questa direzione.
 
Punto fondamentale per la lotta contro il contagio è il rafforzamento della medicina territoriale e del sistema di tracciamento.
Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport