Aperitivo benefico in centro storico per i profughi ucraini

Lunedì 4 aprile, dalle ore 18 alle ore 22, quattro locali della movida genovese (il polacco Kowalski di Via Giustiniani, la Piccola Birreria Kowalski di Salita Pollaioli, I Troeggi di vico Chiabrera e Vera Cruz in Via Canneto in Lungo) hanno deciso di contribuire con un aperitivo di beneficenza all'emergenza legata all'accoglienza dei profughi ucraini che scappano dal loro paese colpito dalla guerra, per via della brutale invasione russa.

Una serata all'insegna del buon cibo e del divertimento dedicata ad una giusta causa, l'incasso sarà devoluto dai gestori all'accoglienza dei profughi ucraini sul territorio genovese. Si richiede la prenotazione ai locali.

Di Barbara Castellano

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport