Ospedale San Martino a Euroflora 2022

‘Buona salute e buon cibo’: questo il tema dello spazio verde dell’IRCCS Ospedale Policlinico San Martino, che sarà ospitato alla XII edizione dell’esposizione internazionale del fiore e della pianta ornamentale ‘Euroflora’ nella splendida cornice dei Parchi e i Musei di Nervi. Per l’intera durata della manifestazione, dal 23 aprile fino all’8 maggio, i visitatori saranno accompagnati alla scoperta delle proprietà benefiche di piante di fiori edibili ed erbe aromatiche, con attività di divulgazione, informazione e sensibilizzazione per uno stile di alimentazione sano.

Lo spazio, un’area di 80 mq, è stato decorato dall’Istituto agrario Marsano, che si è occupato anche della creazione di un orto sinergico, progettato a titolo gratuito da Angela Comenale, dottore agronomo, Milena Rocca, architetto paesaggista, e Alice Scinto, professoressa dell’Istituto Marsano. Alla realizzazione del progetto ha contribuito anche la Cooperativa Il Rastrello, che ha fornito senza scopo di lucro materiale per l’allestimento dello stand.

Tutti i giorni, dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 17:30 circa, due tirocinanti del corso di Laurea in Dietistica dell’Università degli Studi di Genova, impegnati presso la S.S.D. Dietetica e Nutrizione Clinica del San Martino, resteranno a disposizione dei visitatori, con la supervisione di un docente, per spiegare i benefici di una corretta alimentazione e le proprietà di alcune piante presenti nella dieta mediterranea, partendo proprio da quelle presenti nello stand. I visitatori, con il supporto dei tirocinanti, potranno inoltre partecipare al questionario Medi-Lite, che valuta l’aderenza al modello alimentare della dieta mediterranea.

Per maggiori informazioni, ciascun visitatore potrà ritirare, fino ad esaurimento, una cartolina realizzata ad hoc, contenente la descrizione delle proprietà dei fiori edibili e delle erbe aromatiche presenti allo stand, consigli di educazione alimentare e un link da cui è possibile scaricare un ricettario ‘salutista’, ideato con il contributo dell’Università di Genova, degli Istituti alberghieri Marco Polo e Nino Bergese: una pagina web contente ricette ‘studiate’ in base alle piante presenti all’interno dell’area.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport