Il verde a Genova tra criticità e proposte

Il parco dell'Acquasola, nel centro di Genova

Il parco dell'Acquasola, nel centro di Genova

“Una legge nazionale obbliga le amministrazioni a sostituire gli alberi tagliati con esemplari della stessa stazza. Questo perché nelle città, il verde deve mantenere le stesse capacità che aveva prima di ridurre il calore estivo nei centri urbani, come pure essere filtro all'aria inquinata. Le linee ministeriali sono state rispettate a Genova? Sì e no e comunque solo se dall’altra parte c’è chi, come noi, fa rumore. È stato infatti grazie al M5S se gli alberi capitozzati in Via Mameli sono stati sostituiti con nuovi filari di circa 30 esemplari. Restano però ancora molte criticità: ricordiamo ad esempio le ripiantumazioni non convincenti o di fatto mancate rispettivamente a Carignano e a Castelletto”. 

Lo dichiarano i consiglieri comunali e municipali del MoVimento 5 Stelle Stefano Giordano e Massimiliano Lucente che ha moderato “Alberi in Città”, l’evento che si è tenuto oggi a Tursi nella “Giornata internazionale della Terra” e al quale hanno partecipato con interventi e contributi l’Istituto Agrario Marsano, il Circolo Nuova Ecologia, il movimento “A Thousand Trees Project”, l’associazione Cittadini sostenibili” e Italia Nostra. 

“Quanti sanno che a Genova sono stati tagliati, in 5 anni, 1.956 alberi e di contro ne sono stati piantumati solamente 866? E quanti sanno che in un viale senza alberi l’asfalto, d’estate, raggiunge i 66°C, mentre in un viale con le stesse caratteristiche gli alberi abbattono la temperatura al suolo di oltre la metà, arrivando al massimo a 30°C? La nostra città è bassissima nelle classifiche nazionali: è infatti al 76esimo posto (su 105) per quanto riguarda gli alberi in aree di proprietà pubblica, così come è bassissima nella conta degli alberi procapite e ha nella manutenzione e nella gestione del verde cittadino un suo riconosciuto tallone d’Achille”. 

“L’emergenza climatica ed energetica si affronta con azioni concrete e piantare alberi è la soluzione più semplice per pulire l’aria e mantenere fresca la città - tema oggi di stringente attualità!”, concludono Giordano e Lucente.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport