A Genova arriva la deroga per il Black Friday

Invocata dai commercianti genovesi e liguri, la nostra Regione battente bandiera di centrodestra, ha deciso di concedere una deroga al divieto di effettuare vendite promozionali nei quaranta giorni antecedenti l’inizio dei saldi invernali, esclusivamente in occasione del “Black Friday”, che si terrà il giorno venerdì 29 novembre, nato negli Usa appena qualche anno fa attraverso la piattaforma on line di Amazon, e poi dilagata, come di consuetudine, in tutto il mondo occidentale a macchia di leopardo. Una data non casuale, proprio a meno di un mese dal Natale, per renderlo ancora più commerciale e consumistico, anzichè di meditazione religiosa come dovrebbe essere, nei giorni in cui arrivano le prime tredicesime in busta caso (ma in Usa la tredicesima non esiste, a differenza dell'Italia).
La Regione Liguria aderisce, pernato, alla richiesta delle associazioni di categoria, su tutte Ascom, Confcommercio, Confesercenti, Federmoda Liguria, mirata ad ottenere questa deroga al divieto di vendite promozionali nei quaranta giorni che precedono l’avvio dei saldi.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport