Toti si allea subito con Salvini e Meloni

Il Governatore ligure Giovanni Toti, leader nazionale di

Il Governatore ligure Giovanni Toti, leader nazionale di "Cambiamo"

Prove generale di centrodestra, ma sena Fora Italia e Noi con l’Italia a sorpresa. Quindi si continuano a sparigliare le carte, se prima Salvini aveva chiuso a Toti sotto diktat di Berlusconi, ora la situazione pare decisamente cambiata, ma di fronte ad un’alleanza regionale tra Pd e Movimento 5 Stelle, l’unica strada maestra è un centrodestra tutto compatto in cabina elettorale.
Toti osserva: “Domani mattina non ci sarà nessun assalto al palazzo, ma saremo in piazza con la Meloni e Salvini per dare un buon segnale delle opposizioni. Il palazzo di è chiuso in se stesso, è stato sgradevole dal punto di vista pratico, è stato un giochetto di palazzo. Le parole della Ministro De Micheli sulla Gronda? Restano parole, vediamo se davvero il tracciato è pronto. Non dimentichiamo che la stessa De Micheli è stata poi subito bacchettata in giornata dagli alleati del Movimento 5 Stelle, quindi accade la medesima situazione che si è propspettata tra Lega e Movimento 5 Stelle. Se mi sono sentito con Forza Italia? No, la partita si è giocata tutta sull’asse Movimento 5 Stelle - Pd”.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport