Muzio (Forza Italia): "Sostenere chi paga gli affitti"

Claudio Muzio di Forza Italia

Claudio Muzio di Forza Italia

Sostenere nel pagamento degli affitti gli inquilini che a causa delle conseguenze dell’emergenza sanitaria si trovano in una situazione di grave difficoltà economica. E’ quanto chiede il consigliere regionale Claudio Muzio, capogruppo di Forza Italia, che ha depositato stamani un’Interrogazione sul tema.

 

“Sono numerose le famiglie che, in esito all’emergenza Covid-19, non riescono più a far fronte al pagamento del canone di locazione, sia a causa della perdita del posto di lavoro che dell’azzeramento degli introiti dovuto al blocco delle attività”, dichiara Muzio. “Molti di questi inquilini, nel 2019, avevano un ISEE che non consente loro l’accesso al Fondo per la morosità incolpevole, ripartito annualmente dal Governo tra le Regioni e da queste tra i Comuni ad alta densità abitativa. Ho deciso perciò – prosegue il capogruppo di Forza Italia - di presentare un’Interrogazione per chiedere al presidente Toti e alla Giunta regionale di attivarsi con urgenza per sollecitare il Governo, in sede di Conferenza Stato-Regioni, affinché siano stanziate ulteriori risorse per il Fondo per la morosità incolpevole e l’accesso a questa misura di sostegno possa essere allargato in tempi stretti a tutti i Comuni e anche agli inquilini che nel 2019 risultavano in possesso di un ISEE superiore a 26.000 euro. Riguardo a questo tema ho avuto sollecitazioni da più parti, in particolare dal Circolo della Pulce di Rapallo e dalla sua presidente Nadia Molinaris, che si sta facendo carico di questo e di altri problemi sociali dovuti alle conseguenze economiche dell’emergenza sanitaria. Per parte mia metterò tutto l’impegno affinché le persone che si trovano in grave difficoltà a causa dell’emergenza siano concretamente sostenute dalle Istituzioni”, conclude Muzio. 

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport