Toti: “Nicolini ed Onofri, grazie per l’invito”

Vi immaginate un Giovanni Toti, il Governatore ligure, nei panni di provetto calciatore anziché sugli scranni dei banchi di piazza De Ferrari? Eccovi accontentati, grazie all’invito delle vecchie glorie rossoblucerchiate, Nicolini della Sampdoria ed Onofri del Genoa.
“Gli amici Enrico Nicolini e Claudio Onofri, vecchie glorie di Sampdoria e Genoa, mi avevano invitato alla loro prima partita di calcetto post lockdown ma li avrei fatti perdere e so che sono competitivi... quindi ho preferito dare il fischio d’inizio e portare un saluto a tutti gli sportivi che, grazie alla nostra ordinanza, hanno ripreso a giocare e a praticare tutti gli sport di squadra e di contatto in sicurezza. In Liguria ripartiamo anche così”.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport