Assunto "Personale Covid" tra insegnanti e Ata

Ordine del Giorno “fuori sacco” del Gruppo Lega  votato  in modo unanime sulla situazione di sfruttamento dei "Precari Covid" nella reiterazione dei contratti a termine e di perseveranza negli insoluti, la soddisfazione della proponente, la Capogruppo Lorella Fontana. 

Con il DL 34/20 Rt. 231 bis è stato assunto "Personale Covid" comprendente insegnanti e personale Ata per sopperire alle varie mancanze in emergenza Covid. Detti lavoratori ad oggi non hanno ancora percepito alcun emolumento. Così la Capogruppo della Lega, Lorella Fontana, ha presentato un odg che è stato votato all'unanimità e fa notare: “Sollecitata da numerosi precari della scuola che sono da settembre in uno stato di sfruttamento dal Ministro dell'Istruzione, in accordo col mio gruppo abbiamo presentato questo odg nel consiglio comunale di lunedì scorso, perché anche da parte della nostra Giunta si solleciti il Governo a versare i dovuti emolumenti a questi lavoratori che hanno firmato un contratto "temporaneo" che neppure gli consente un punteggio per concorsi futuri.  Rispetto per chi lavora, ancor più in un contesto di emergenza e di grande approssimazione per mancanza di coordinamento dal Governo".

L’ordine del giorno ha evidenziato che il DL 34/20 Art. 231 bis prevedeva l'assunzione di "Personale Covid" ossia insegnanti e personale Ata aggiuntivi per sopperire alla mancanza degli stessi ma anche a seguito dello sdoppiamento di classi cosiddette "pollaio" e che molti di questi lavoratori hanno preso servizio il 23 settembre, con un contratto definito "temporaneo" e neppure valido per concorsi futuri. Il gruppo Lega ha fatto così notare che ad oggi questi precari non hanno ancora ricevuto alcun emolumento in quanto da parte del MIUR e impegna il sindaco e la giunta a farsi portavoce presso il Governo affinché trovi soluzioni immediate all'attuale situazione di sfruttamento dei "Precari Covid" nella reiterazione dei contratti a termine e di perseveranza negli insoluti, ma proceda a destinare loro le spettanze, visto che da parte del Ministro all'istruzione erano stati assicurati investimenti adeguati.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport