Draghi addio, M5S - Pd matrimonio già finito in Liguria?

“Secondo il consigliere del Pd Pippo Rossetti, l’esperienza del campo largo è finita e lo dice pubblicamente, in un’intervista al Secolo XIX, senza un doveroso confronto tra le parti: non sarebbe stata più opportuna una riunione con i vertici di tutte le forze regionali prima di dettare l’agenda? Le sue dichiarazioni diventano peraltro surreali dal momento che lunedì sera sono stato letteralmente bombardato di messaggi e telefonate per convincere il M5S a votare il loro nominativo per Film Commission”. Lo dichiara il capogruppo regionale del M5S Fabio Tosi.

“Per quanto riguarda le esternazioni dell’ex candidato alla presidenza di Regione, non sono affatto sorpreso visto che spesso e volentieri ha criticato il MoVimento 5 Stelle invece di ringraziarlo per avergli garantito un posto in Consiglio regionale e dunque un lauto stipendio fino al 2025. La scelta di campo dichiarata oggi non fa che certificare un posizionamento noto da tempo, visto che quando si scelse il delegato dell’opposizione per la votazione del Presidente della Repubblica, Sansa indicò il candidato del Pd”.
“A questo punto, chiedo immediatamente un vertice delle forze di opposizione per capire se la coalizione regionale esiste ancora o meno”, conclude Tosi.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport