Maison Close: docufiction sulle case chiuse genovesi

L'associazione “L'Amour Burlesque”, sita in vico Giannini, sta producendo la prima docufiction sulle case chiuse genovesi degli anni Trenta. Il progetto nato da un'idea di Sophie Lamour, direttrice artistica e voce narrante del documentario, diretto da Carmelo Marino e con la fotografia di Daruma, racconta le storie delle donne di quell'epoca. Il cast è costituito dalle ragazze che fanno parte dell'associazione. Tra cui spiccano le performance di Deborah Carelli, Barbara Castellano, Sabrina Flaccavento, Patrizia Mostacci, Alessandra Politi, Lorena Scarsi, Mariangela Barcaro e Loredana Orecchia.

Di Bc

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport