Mezzanego: il lago a forma di cuore ispira una fiaba

Il lago a forma di cuore a Mezzanego, nel chiavarese

Il lago a forma di cuore a Mezzanego, nel chiavarese

MEZZANEGO (GE). In una stagione triste in cui il lockdown imperversa, nel comune di Mezzanego, piccolo paese dell'entroterra ligure alle spalle di Carasco e subito sotto a Borzonasca, regala una magia ai suoi visitatori, grazie alle copiose nevicate cadute durante le feste: un piccolo lago vicino al Passo del Bocco, è a forma di cuore.

Il parco dell'Aveto diventa, così, uno scrigno pieno di tesori al suo interno, dove basta armarsi della voglia di curiosare, e abbigliamento e scarpe adeguate alla scoperta delle bellezze naturali.
Da qui nasce l'idea di Sophie Lamour artista camaleontica appassionata di fiabe e leggende, in collaborazione con lo studio fotografico Daruma Photo, per raccontare la bellezza fatata dell'Aveto da un nuovo punto di vista; sarà quello di realizzare un primo episodio di una fiaba ambientata sulle rive del piccolo laghetto, dal titolo “Il Lago cuore di Ghiaccio”.
"Tutti abbiamo bisogno di fiabe e magia in questo periodo così oscuro è pieno di incertezze: la fiaba ci affascina e ci rassicura perché è sempre a lieto fine" dichiara Sophie.
Per questa ragione l'artista ha pensato di andare alla ricerca di nuovi modi di vedere la natura insieme a racconti fiabeschi.
Il motivo per cui questo progetto è nato è per incuriosire e fare sognare le persone che si imbattono nelle immagini e nei video attraverso i social: per poi un giorno poter andare a visitare le bellezze liguri e trarne delle esperienze indimenticabili.(bc)

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport