Serie D, le liguri annaspano, tranne la Fezzanese

La Lavagnese posa al

La Lavagnese posa al "Riboli" ad inizio anno per la classica foto di rito

Si salva solo, a sorpresissima, una Fezzanese prima in classifica, nonostante fosse partita con l’obiettivo di una salvezza senza passare dai play out. Così così la super corazzata matuziana della Sanremese, che puntava alla serie C. Il Ligorna, invece, dopo un avvio disastroso, si sta lentamente risollevando, ma non potrà di certo mirare ai play off come nella passata stagione. Campionato da 4 in pagella, fin qui, del forte Savona, mentre Vado e Lavagnese lottano a sorpresa per non retrocedere.

Le designazioni arbitrali della giornata di domenica:

Girone A:  Chieri - Casale (Domenico Mirabella di Napoli), Caronnese - Fezzanese (Giuseppe Romaniello di Napoli), Fossano - Bra (Giuseppe Maria Manzo di Torre Annunziata), Ligorna - Real Forte Querceta (Claudio Giuseppe Allegretta di Molfetta), Prato - Lucchese (Mauro Gangi di Enna), Sanremese - Ghivizzano Borgoamozzano (Fabio Rosario Luongo di Napoli), Savona – Borgosesia (Luca Pileggi di Bergamo), Seravezza Pozzi - Vado (Riccardo Fichera di Milano), Verbania - Lavagnese (Filippo Colaninno di Nola).

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport