Dramma sportivo: il Real Fieschi si scioglie

Il logo dei fieschini di San Salvatore di Cogorno

Il logo dei fieschini di San Salvatore di Cogorno

Addio alla prima squadra in Promozione, girone B, quello levantino, in piena lotta nella bagarre play out. Addio alla Juniores e a tutto il settore giovanile fontanino ed alla scuola calcio, coi genitori sul piede di guerra, in quanto avevano pagato le quote per i loro figli. Un vero e proprio dramma sportivo nel calcio genovese.
Andrea Levaggi, che aveva fondato alcuni fa il sodalizio fontanino, non è più il presidente dei biancoblù levantini ed il Real Fieschi si scioglie, con i giocatori della prima squadra, tra cui bomber Mosto (ex Entella e Sampdoria, nelle giovanili, classe 1992), liberi di accasarsi altrove un campionato falsato, a detta di tutti.

L'Assemblea Straordinaria dei Soci di Real Fieschi asd riunitasi ieri sera, a seguito di presentazione di relazione finanziaria e di bilancio, preso atto delle dimissioni inderogabilmente rassegnate dal Presidente Andrea Levaggi e delle condizioni generali di ripianamento, ha all'unanimità votato e deliberato per lo scioglimento della Associazione Sportiva Dilettantistica Real Fieschi con immediata comunicazione di inattività della medesima ai competenti organi FIGC - LND.

 

L'associazione viene posta in stato di liquidazione e chiude a far data da oggi ogni attività sportiva ed istituzionale.

 

Letto, confermato e deliberato in San Salvatore dei Fieschi il 07.01.2020

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport