Colpo di scena sul destino del Real Fieschi

Il logo del club fontanino del Real Fieschi

Il logo del club fontanino del Real Fieschi

Quando tutti, ma proprio tutti, patron e fondatore Andrea Levaggi in testa, davano per spacciati il destino del club fontanino del Real Fieschi (Promozione, girone B), ecco il clamoroso colpo di scena. I biancoblù di San Salvatore di Cogorno, infatti, sono tornati ad allenarsi agli ordini del tecnico Paglia dopo una settimana di limbo dantesco. La società era stata sciolta dal presidente architetto Levaggi a causa del passo indietro di alcuni sponsor e la prima squadra non si era presentata nel match contro il Canaletto. Sgomento nel settore giovanile e nella scuola calcio fontanina. Ma vista la notizia clamorosa, si sono attivati in molti per non falsare il campionato di Promozione: da qui l'intervento in prima persona del patron federale Giulio Ivaldi della Lnd di via Dino Col, della famiglia Gattiglia (titolari del colosso alimentare della Sogegross) e delle istituzioni locali, con l'imprenditore fontanino Cicala. E domenica il Real Fieschi dovrebbe scendere regolarmente in campo contro il Little Club James, con buona pace del Golfo Paradiso che aveva già annunciato il super bomber Mosto (ricercati anche Ruffino e Conti).

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport