A Rapallo, campi Macera e Gallotti utilizzabili gratuitamente

Il consigliere allo Sport del Comune di Rapallo, Vittorio Pellerano, al secondo mandato

Il consigliere allo Sport del Comune di Rapallo, Vittorio Pellerano, al secondo mandato

RAPALLO (GE). Novità in arrivo per le società sportive rapallesi.
Oggi, la giunta comunale presieduta dal sindaco Carlo Bagnasco di Forza Italia, ha approvato una delibera per l’utilizzo gratuito degli spazi all’aria aperta per le società sportive cittadine.
Sarà consentito, per il periodo dal 01/06/2020 fino al 31/08/2020, la fruizione gratuita dei campi “Umberto Macera” e “Gallotti” alle società sportive che ne hanno fatto richiesta e l’utilizzo gratuito di parco De Martino e dei giardini Partigiani.
Nel rispetto delle linee guide emanate da Regione Liguria per evitare la diffusione del contagio da Covid-19, per regolamentare l’iniziativa si vedrà necessario redigere un programma delle attività che prevederà, tra l’altro, prenotazione e distanziamento degli atleti, regolamentazione degli accessi in modo da evitare condizioni di assembramenti, il divieto di accesso degli spogliatoi e docce; inoltre, tutti gli indumenti e gli oggetti personali dovranno essere riposti dentro la propria borsa.

“Sono molto soddisfatto che sia stata approvata questa iniziativa che ho curato personalmente ed è frutto di un incontro con tutte le realtà sportive della città – afferma il consigliere allo Sport Vittorio Pellerano – Ci siamo confrontati e abbiamo deciso di dare la possibilità agli sportivi di usufruire di alcune aree pubbliche esterne per agevolare la ripresa delle attività in sicurezza. E’ una risposta al mondo dello sport in questo periodo difficile ed è un importante obiettivo raggiunto”.

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport