Le tre liguri in affanno in serie A

Genoa e Parma scendono in campo al "Luigi Ferraris"

Era dai tempi della Seconda Guerra Mondiale che non vi erano tre team liguri in serie A. Ebbene, fino ad ora la situazione in classifica delle tre, non è positiva, ma forse per gli "aquilotti" avere 10 punti ora è una manna dal cielo visto l'organico, quasi totalmente all'esordio nel massimo campionato, in primis mister Italiano, cercato dal Genoa in estate.
11 PUNTI. Ad 11 punti ecco la Sampdoria. Dopo un avvio disastroso in campionato, la ripresa con tre importanti vittorie di fila su Lazio, Atalanta e Fiorentina. Poi di nuovo altri capitomboli e la sconfitta nel derby di Coppa Italia. Campionato anomalo.
10 PUNTI. Tra le tre liguri, lo Spezia è senza dubbio quella che a sorpresa sta meglio. Data da tutti come spacciata già ad agosto, i ragazzi del "Picco", con pochi o nessun nome di blasone e giocando in casa fin qui al "Manuzzi" di Cesena, stanno onorando il campionato.
6 PUNTI. Genoa da dimenticare, derby della Lanterna vinto a parte in Coppa Italia, che ha forse salvato la panchina di Rolando Maran. Eppure l'organico è da centro classifica, con 28 elementi in organico. Eppure, dopo la vittoria alla prima col Crotone, il vuoto. 

Pin It

GenovaSì TV

Notizie

Cultura

Spettacoli

Sport